PROPAGANDA

LA CONFRATERNITA DEL CHIANTI torna in scena a Milano

dal 3 al 9 maggio

TEATRO DELLA COOPERATIVA

 

di Chiara Boscaro e Marco Di Stefano
con Valeria Sara Costantin, Marco Pezza, Andrea Pinna, Domenico Pugliares, Valentina Scuderi
canzoni Giovanni Gioia
regia Marco Di Stefano
assistente alla regia Cristina Campochiaro
voci di Diego Runko e Giulia Versari
un progetto La Confraternita del Chianti
produzione Teatro della Cooperativa

 

Maurizio Costanzo: Lei cosa voleva fare da piccolo?
Licio Gelli: Il burattinaio. Meglio fare il burattinaio che il burattino, non le pare?

La P2 raccontata da La Confraternita del Chianti con la consulenza di Renato Seregni e Giuliano Turone, giudice che ha indagato su Michele Sindona e Licio Gelli, Maestro Venerabile della loggia massonica segreta. Un ponte irriverente (e un po’ preoccupato) sul futuro di un Paese che troppo spesso cita la Costituzione a sproposito, accompagnato da episodi di piduismo quotidiano, canzoni sanremesi e fiumi di vino.

INFO

dal 3 al 9 maggio – riposo lunedì 6

inizio spettacoli h 20.30 (il giovedì h 19.30)

Teatro della Cooperativa – via Hermada 8, Milano

info@laconfraternitadelchianti.euwww.teatrodellacooperativa.it