IN RESIDENZA // RACCONTI DI FINE ESTATE

All’interno di Residenze 2017: la Confraternita del Chianti con il seguente progetto

RACCONTI DI FINE ESTATE

di Chiara Boscaro e Marco Di Stefano 
drammaturgia Chiara Boscaro
regia Marco Di Stefano

con
Valeria Sara Costantin
Giovanni Gioia
Marco Pezza

musiche Scuola Civica di Musica di Pessano con Bornago

un progetto La Confraternita del Chianti
una produzione Associazione K.

Uno spettacolo itinerante lungo le vie d’acqua di Pessano con Bornago che nasce dalla collaborazione di Manifattura K. con i cittadini e le associazioni del territorio per scoprire luoghi nascosti e scorci pittoreschi in un percorso fra musica e teatro.

Al termine di “Cercasi MANIFATTURIERI”, percorso trimestrale di progettazione partecipata con i cittadini di Pessano con Bornago, si è prodotto “Racconti di fine estate”, spettacolo itinerante che condurrà gli spettatori lungo il corso del Molgora a riscoprire angoli pittoreschi e storie del passato, ma anche a porsi domande sulla tutela dell’ambiente e della biodiversità.

L’evento, patrocinato dal Comune di Pessano con Bornago prevede la collaborazione di diverse realtà, non solo cittadine: il neonato Parco Agricolo del Nord Est, la ProLoco di Pessano con Bornago, la Scuola di Musica Marzia Canziani, l’Associazione Pensionati di Pessano con Bornago, Circolo Legambiente Il Molgora, Associazione Widelook8 e Comitato Polvere di Storie.

Protagonisti saranno i cittadini, in scena ma anche dietro le quinte. I linguaggi artistici chiamati in causa saranno teatro, musica e fotografia, ma sotto i riflettori saranno anche i prodotti enogastronomici del territorio, al centro di una piccola degustazione finale a cura di Panetteria Bertelli e Agriturismo Cascina Bosco.